Feeds con tematica Lavoro

CO.CO.CO. ISCRITTI ALLA GESTIONE SEPARATA INPGI: ADEGUAMENTO ALIQUOTE CONTRIBUTIVE

Pubblicato il 11 Novembre 2019

Tra le misure previste dal nuovo Regolamento di attuazione delle attività di previdenza a favore degli iscritti alla Gestione separata, oltre all’adeguamento delle prestazioni previste per i congedi di maternità/paternità e per i congedi parentali, è stata introdotta la previsione di un trattamento di disoccupazione a favore dei collaboratori coordinati e continuativi, anche a progetto, iscritti in via esclusiva alla Gestione separata, non pensionati e privi di partita IVA, che abbiano perduto involontariamente la propria occupazione.
Con la Circolare n. 7 del 31 ottobre 2019 l’INPGI, per garantire la copertura finanziaria di queste nuove prestazioni, ha provveduto ad adeguare le aliquote contributive (art. 11 del Regolamento).
La misura dell’aliquota contributiva di finanziamento delle prestazioni temporanee, a partire dal primo periodo di paga utile (novembre 2019) è passata dallo 0,72% al 2,00% del compenso lordo.
L’aliquota contributiva da applicare sui compensi dovuti ai giornalisti che svolgono attività lavorativa nella forma della collaborazione coordinata e continuativa, che non risultino contestualmente assicurati presso altre forme obbligatorie, passa invece dal 26,72% al 28,00%, di cui il 18,67% a carico del committente ed il 9,33% a carico del giornalista.

Fonte: http://www.inpgi.it

Pubblicato il Novembre 11, 2019

Tematiche

Lavoro

CONTATTI - SOCIAL

CONTATTACI

Compila il form per fissare un appuntamento conoscitivo o richiedere maggiori informazioni.


    [anr_nocaptcha g-recaptcha-response]

    Professionisti in Sinergia


    Sei alla ricerca di un partner multi-professionale per la tua azienda o il tuo business? Non credi sarebbe meglio affidarsi ad un grande Studio integrato, che sia in grado di accompagnarti, seguendoti passo passo con assistenti amministrative personali, Consulenti del lavoro, Ingegneri gestionali e informatici, Avvocati e Commercialisti di provata esperienza?

    SCOPRI DI PIÙ