Feeds con tematica Fiscale

CONSULENZE E DETRAIBILITà IVA: I CHIARIMENTI DELLA CASSAZIONE

Pubblicato il 16 Ottobre 2019

La Corte di Cassazione Civile, Sez. 6, con l’ordinanza n. 24126 del 27/09/2019 ha affermato il principio secondo non è detraibile l’IVA sulle consulenze acquisite da una società quando non si riesca a dimostrare l’inerenza del bene o del servizio acquistato alla propria attività imprenditoriale. Questo rapporto di inerenza va inteso come strumentalità del bene o del servizio all’esercizio dell’attività medesima.
Sulle operazioni attive, precisa la Cassazione, resta detraibile esclusivamente l’IVA relativa all’acquisto di beni necessari per l’esercizio vero e proprio dell’impresa, dall’imprenditore effettivamente destinati alla realizzazione degli scopi produttivi programmati, e il requisito dell’inerenza dell’acquisto all’esercizio dell’impresa va identificato mediante raffronto tra l’operazione passiva e quelle attive.

Fonte: http://www.cortedicassazione.it

Pubblicato il Ottobre 16, 2019

Tematiche

Fiscale

CONTATTI - SOCIAL

CONTATTACI

Compila il form per fissare un appuntamento conoscitivo o richiedere maggiori informazioni.


    [anr_nocaptcha g-recaptcha-response]

    Professionisti in Sinergia


    Sei alla ricerca di un partner multi-professionale per la tua azienda o il tuo business? Non credi sarebbe meglio affidarsi ad un grande Studio integrato, che sia in grado di accompagnarti, seguendoti passo passo con assistenti amministrative personali, Consulenti del lavoro, Ingegneri gestionali e informatici, Avvocati e Commercialisti di provata esperienza?

    SCOPRI DI PIÙ