Feeds con tematica Fiscale

FATTURE PER OPERAZIONI INESISTENTI: SE L’AMMINISTRAZIONE FORNISCE ELEMENTI DI PROVA DELLA FALSITà DELLE FATTURE è DEL CONTRIBUENTE IL COMPITO DI DIMOSTRARE IL CONTRARIO

Pubblicato il 04 Febbraio 2020

Qualora l’Amministrazione finanziaria abbia fornito elementi di prova, anche indiziari, della falsità delle fatture passive contabilizzate, è onere del contribuente dimostrare, avvalendosi a sua volta anche di presunzioni, la sussistenza di elementi idonei a vincere la rilevanza probatoria degli elementi indicati dall’Ufficio e la conseguente effettività della operazione rappresentate in fattura; fermo restando che il mero dato formale della registrazione della fattura non costituisce di per sé prova della reale esistenza del costo ivi rappresentato che deve invece essere documentato.
Questo, in sintesi, il principio espresso dalla Corte di Cassazione, Sezione V Civile, con la sentenza n. 1213 del 21 gennaio 2020.

Fonte: http://www.cortedicassazione.it/

Pubblicato il Febbraio 4, 2020

Tematiche

Fiscale

CONTATTI - SOCIAL

CONTATTACI

Compila il form per fissare un appuntamento conoscitivo o richiedere maggiori informazioni.


    [anr_nocaptcha g-recaptcha-response]

    Professionisti in Sinergia


    Sei alla ricerca di un partner multi-professionale per la tua azienda o il tuo business? Non credi sarebbe meglio affidarsi ad un grande Studio integrato, che sia in grado di accompagnarti, seguendoti passo passo con assistenti amministrative personali, Consulenti del lavoro, Ingegneri gestionali e informatici, Avvocati e Commercialisti di provata esperienza?

    SCOPRI DI PIÙ