Feeds con tematica Fiscale

IMPORTAZIONI: DETRAZIONE O RIMBORSO IVA ASSOLTA IN DOGANA

Pubblicato il 16 Gennaio 2020

Con la Risposta n. 4 del 13 gennaio 2020 l’Agenzia delle Entrate ha esaminato il quesito di una ditta Svizzera di commercio all’ingrosso che vendeva merce in Italia tramite il proprio rappresentante fiscale nel nostro Paese ed ha chiarito che l’unico soggetto legittimato a recuperare l’IVA assolta al momento dell’importazione è il destinatario delle merci impiegate nell’esercizio della propria attivita? che, previa registrazione della bolletta doganale nel registro degli acquisti di cui all’articolo 25 del decreto IVA, può detrarre l’imposta assolta.
Considerato che la vendita ha luogo direttamente tra l’istante soggetto estero e la società italiana, agli effetti IVA il debitore dell’imposta è l’acquirente italiano, da cui lo spedizioniere avrebbe dovuto recuperare l’IVA assolta in dogana, posto che la vendita ha luogo direttamente tra l’istante soggetto estero e la società italiana e non più per il tramite del rappresentante fiscale che, quale primo acquirente, correttamente assolveva l’IVA in dogana e ne chiedeva e otteneva il rimborso.

Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it

Pubblicato il Gennaio 16, 2020

Tematiche

Fiscale

CONTATTI - SOCIAL

CONTATTACI

Compila il form per fissare un appuntamento conoscitivo o richiedere maggiori informazioni.


    [anr_nocaptcha g-recaptcha-response]

    Professionisti in Sinergia


    Sei alla ricerca di un partner multi-professionale per la tua azienda o il tuo business? Non credi sarebbe meglio affidarsi ad un grande Studio integrato, che sia in grado di accompagnarti, seguendoti passo passo con assistenti amministrative personali, Consulenti del lavoro, Ingegneri gestionali e informatici, Avvocati e Commercialisti di provata esperienza?

    SCOPRI DI PIÙ