Feeds con tematica Fiscale

Sì ALL’UTILIZZO DEL BONUS EFFICIENZA ENERGETICA IN COMPENSAZIONE CON IL DEBITO PER LE ACCISE

Pubblicato il 09 Gennaio 2020

Ai sensi dell’articolo 17 del d.lgs. n. 241 del 1997, il credito d’imposta ceduto da un’impresa che esegue interventi di riqualificazione edilizia di edifici condominiali a una società fornitrice di energia elettrica e/o gas naturale, può essere utilizzato in compensazione, mediante il modello F24 accise, con il debito per le accise dovute sulla produzione e la vendita di energia elettrica e gas naturale.
E’ quindi consentito versare le accise utilizzando il suddetto modello, con possibilità di compensazione con crediti per altre imposte mentre non è consentito, precisano le Entrate, utilizzare le eccedenze a credito per accise per compensare i debiti per altre imposte e contributi.
Questa, in sintesi, la risposta n. 1 del 7 gennaio 2020 fornita dall’Agenzia delle Entrate, tramite la quale ha fornito chiarimenti in merito al credito d’imposta per i lavori di efficientamento energetico degli edifici condominiali.

Fonte: https://www.agenziaentrate.gov.it

Pubblicato il Gennaio 9, 2020

Tematiche

Fiscale

CONTATTI - SOCIAL

CONTATTACI

Compila il form per fissare un appuntamento conoscitivo o richiedere maggiori informazioni.


    [anr_nocaptcha g-recaptcha-response]

    Professionisti in Sinergia


    Sei alla ricerca di un partner multi-professionale per la tua azienda o il tuo business? Non credi sarebbe meglio affidarsi ad un grande Studio integrato, che sia in grado di accompagnarti, seguendoti passo passo con assistenti amministrative personali, Consulenti del lavoro, Ingegneri gestionali e informatici, Avvocati e Commercialisti di provata esperienza?

    SCOPRI DI PIÙ